casa nuova interior design

Il mobile bagno, versione definitiva

Costruito e installato già da un bel po’, non avevo mai mostrato la versione definitiva del mobile realizzato appositamente dal mio falegname di fiducia per il bagno con vasca del secondo piano. Dalla prima idea di progetto, il disegno è stato lievemente modificato per ottenere una struttura più “leggera”, anche dal punto di vista visivo.

Ho ridimensionato le ante fino a farle diventare delle superfici quadrate, le maniglie sporgenti sono state “inglobate” negli sportelli, semplificando in questo modo disegno e funzione. Il rovere, troppo presente al secondo piano dove tutti i pavimenti sono in legno, è diventato laccato bianco. La struttura portante (top e fianchi) che appoggia a terra (e non è appesa per ragioni di sicurezza) è costruita in tamburato rifinito in Mdf dello spessore di 5 cm, mentre le ante e tutto l’interno dei contenitori è di spessore 18mm. Alla base dei due fianchi sono stati fissati dei “zoccoletti” in acciaio affinchè il mobile non sia appoggiato direttamente a terra e mi permetta una facile pulizia del pavimento. La laccatura artigianale è realizzata da mani esperte con cura e precisione, il colore scelto è il classico bianco Ral 9010.

viaggi

We Love Scandinavia! ♥

Quest’estate un amico, con la passione per la fotografia, ha fatto un viaggio in “solitaria” nella penisola Scandinava e con alcune delle foto scattate ha realizzato -e fatto stampare- il suo personalissimo libro della vacanza.

Ha accettato di condividere con noi, qui sul mio blog, i ricordi dei luoghi che ha visitato e delle persone che ha incontrato. Un perfetto modo per ritornare alla vita di ogni giorno dopo la tanto sospirata pausa estiva rigenerante.

Grazie Ago!

Sverige, Suomi, Norge
By Agostino Mansutti

 

architettura tendenze verde urbano

La natura intorno a noi

Perché abbiamo bisogno di circondarci della bellezza della natura, anche in città.

Foto tratte dal sito The High Line.

design designer interior design prodotti Salone del Mobile 2011 Milano

Pinch Design | Novità al Salone parte 3

Sul sito tutti i prodotti e le stupende foto di James Merrell.

blog

Libri & Co.

Visita la pagina Libri del mese, con le nuove idee per gli acquisti di Luglio!

design designer francobolli interior design prodotti

Collezione Francobolli 2011 · De Pas, D’Urbino, Lomazzi 1971

La manona Pop

Chiudo questa piccola e personalissima rassegna sul design degli anni ’70 con un oggetto d’arredo ironico e dissacrante, omaggio al grande campione di baseball statunitense Joe Di Maggio. La poltrona Joe fu disegnata dal trio di archi-designer Jonathan De Pas, Donato D’Urbino e Paolo Lomazzi per Poltronova nel 1971, ha la forma di un gigantesco guantone da baseball in espanso preformato rivestito in pelle e capace di ospitare almeno due persone.
Un’icona pop rappresentativa di quel momento di grande trasformazione e ricerca che va dalla metà degli anni ’60 ai primi anni ’70.

design designer interior design prodotti Salone del Mobile 2011 Milano

Pinch Design | Novità al Salone parte 2

Sul sito tutti i prodotti e le stupende foto di James Merrell.

design designer francobolli prodotti

Collezione Francobolli 2011 · Enzo Mari 1974

Il tavolo lineare

E’ in produzione dal 1974 il tavolo Frate, disegnato da Enzo Mari per Driade. Dal design semplice, lineare e ridotto al minimo.
Tre, i materiali utilizzati: il piano in vetro temperato spessore 12mm è posato su quattro elementi strutturali in profilato di acciaio piegati e collegati da una trave di massello di faggio. E’ realizzato in diverse lunghezze con piano a filo oppure sporgente, per diversi utilizzi.

design designer interior design prodotti Salone del Mobile 2011 Milano

Pinch Design | Novità al Salone parte 1

Li adoro! I mobili, le lampade, i complementi dello studio Pinch Design. Qualità senza tempo, stile ricercato e soprattutto bellissimo legno vero!
Le novità presentate al Salone del Mobile 2011. Sul sito tutti i prodotti e le stupende foto di James Merrell.

design designer francobolli prodotti

Collezione Francobolli 2011 · Joe Colombo 1970

Quattro tubi fanno una poltrona

Estremamente innovativa e visionaria, la Tube Chair di Joe Colombo venne progettata nel 1970 per l’azienda italiana Flexform. Composta da elementi modulari componibili che permettono di essere assemblati e ottenere diverse configurazioni, è formata da quattro tubi di diverso diametro inseribili l’uno nell’altro per ridurre gli ingombri in fase di stoccaggio e trasporto e comunque facilmente aggregabili attraverso giunti di acciaio.
Uno degli ultimi prodotti di un designer profondamente proiettato verso il futuro.

Le mie esperienze di design tentano un collegamento evolutivo tra la realtà attuale e quella futura“.    Joe Colombo